La raccolta, articolata in  cinque   diversi settori di diritto amministrativo e  Giustizia Amministrativa, diritto civile, diritto commerciale,  diritto penale e giurisprudenza delle Corti Europee, segnala e commenta, secondo un ordine strettamente cronologico, i più importanti  arresti giurisprudenziali dalle alte Corti (Corte Costituzionale italiana, Corte di Cassazione civile e penale, Sezioni Unite della Corte di Cassazione, Corte Europea dei Diritti dell’uomo e Corte di Giustizia EU).
La raccolta non si limita a riportare la massima giurisprudenziale ma tenta di  attualizzare e interpretare il pensiero della Corte attraverso una disamina ragionata del caso sotteso alla decisione.

Secondo la Corte Europea non è discriminatoria la diversa disciplina del legislatore italiano in tema di licenziamento collettivo di A. Parmentola

2021-07-13T15:41:44+02:00

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con sentenza del 17 marzo 2021 resa in causa C-652/19, ha deciso un interessante caso, nel quale il datore di lavoro aveva proceduto al licenziamento collettivo di 350 lavoratori. Il Tribunale di Milano ha giudicato il licenziamento illegittimo, per violazione dei criteri di scelta [...]

Secondo la Corte Europea non è discriminatoria la diversa disciplina del legislatore italiano in tema di licenziamento collettivo di A. Parmentola2021-07-13T15:41:44+02:00

Natura e limiti del commissario ad acta di M.R. Sodano

2021-06-21T15:15:44+02:00

St., sez. IV, 18 marzo 2021, n. 2335 - Pres. Greco, Est. Lamberti Con la sentenza indicata in premessa il Consiglio di Stato ha precisato  la natura giuridica ed i limiti  dei poteri del commissario ad acta rispetto a quelli della P.A. inerte  indicando il seguente principio di diritto: Gli [...]

Natura e limiti del commissario ad acta di M.R. Sodano2021-06-21T15:15:44+02:00

Nella procedura di riesame in Cassazione la Corte è giudice dei presupposti di M. R. Sodano

2021-05-08T15:55:41+02:00

La  Corte di Cassazione con sentenza  N. 17885/2021 conferma il consolidato orientamento di legittimità, in forza del quale la modifica dell'addebito cautelare ad opera del pubblico ministero in sede di riesame non impedisce al tribunale di confermare la misura in riferimento alla nuova ipotesi accusatoria . Il principio è stato [...]

Nella procedura di riesame in Cassazione la Corte è giudice dei presupposti di M. R. Sodano2021-05-08T15:55:41+02:00

La fideiussione omnibus su modulo ABI di nuovo davanti alle S.U. di M.R. Sodano

2021-05-02T15:50:27+02:00

L’annosa questione relativa alle nullità delle fideiussioni omnibus stipulate su moduli ABI in violazione della normativa Antitrust non ammette soste  di sorta ed è proprio di questi giorni la notizia relativa all’ennesima rimessione della questione alle Sezioni unite della Corte di Cassazione. Come è noto, secondo la normativa antistrust sono [...]

La fideiussione omnibus su modulo ABI di nuovo davanti alle S.U. di M.R. Sodano2021-05-02T15:50:27+02:00

Sulla legittimità dell’obbligo vaccinale secondo la CEDU di Maria R. Sodano

2021-04-12T16:27:47+02:00

La  corposa e complessa sentenza della CEDU CASE OF VAVŘIČKA AND OTHERS v. THE CZECH REPUBLIC sugli obblighi vaccinali dei minori può essere occasione per riflettere sull’attuale stato della normativa sul tema nel nostro Paese a seguito dell’entrata in vigore del d.l. 1° aprile 2021 n. 44  che, come è [...]

Sulla legittimità dell’obbligo vaccinale secondo la CEDU di Maria R. Sodano2021-04-12T16:27:47+02:00

La concorrente giurisdizione del g.a. e del g.o. in tema di occupazione di Maria R. Sodano

2021-04-12T15:31:50+02:00

La Cassazione  civile a Sez. Unite con ordinanza, 29/10/2020, n. 23904 ha statuito  che “le controversie inerenti la determinazione e corresponsione delle indennità di occupazione legittima dovute in conseguenza di atti ablativi  appartengono alla giurisdizione del giudice ordinario, a nulla rilevando che la relativa domanda sia stata proposta dall'attore unitamente [...]

La concorrente giurisdizione del g.a. e del g.o. in tema di occupazione di Maria R. Sodano2021-04-12T15:31:50+02:00

Sull’interpretazione analogica al convivente di fatto della causa di esclusione della colpevolezza di cui all’art. 384 c.p. di Ernesto Fiorentino

2021-04-02T19:56:40+02:00

Con pronuncia del 17 marzo 2021, n. 10381, le Sezioni Unite penali della Suprema Corte di Cassazione, intervenendo a risolvere una questione di massima di particolare importanza, hanno affermato il seguente principio di diritto "l'art 384 c.p., primo comma, cod. pen., in quanto causa di esclusione della colpevolezza, è applicabile [...]

Sull’interpretazione analogica al convivente di fatto della causa di esclusione della colpevolezza di cui all’art. 384 c.p. di Ernesto Fiorentino2021-04-02T19:56:40+02:00

SULLA CARENZA  DI POTERE GIURISDIZIONALE DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO IN MATERIA DI LEGGI PROVVEDIMENTO di Ernesto Fiorentino

2021-04-02T19:23:29+02:00

    Con sentenza n. 2409 del 22 marzo 2021 il Consiglio di Stato, Sez. III ( Pres. Greco, Est. Rotondo), ribadisce la carenza di potere giurisdizionale del G.A. in materia di leggi provvedimenE' noto come la legge c.d. provvedimento rappresenti un atto che, pur formalmente legislativo, afferisce concretamente a [...]

SULLA CARENZA  DI POTERE GIURISDIZIONALE DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO IN MATERIA DI LEGGI PROVVEDIMENTO di Ernesto Fiorentino2021-04-02T19:23:29+02:00

la Corte Europea tutela la vita privata degli appartenenti a gruppi etnici oggetto di denigrazione pubblica di M.R. Sodano

2021-03-27T21:24:58+01:00

Nelle sentenze del  16 febbraio 2021 la Corte europea dei diritti dell’uomo (Corte EDU) riconosce la violazione degli artt. 8 e 14 CEDU da parte della Bulgaria per la mancata adozione di strumenti di tutela adeguati rispetto alle affermazioni denigratorie di un privato nei confronti di gruppi etnico-religiosi, ebrei e [...]

la Corte Europea tutela la vita privata degli appartenenti a gruppi etnici oggetto di denigrazione pubblica di M.R. Sodano2021-03-27T21:24:58+01:00

La procreazione assistita nelle ultime sentenze della Corte Costituzionale di Fabio Russo

2021-03-21T11:31:55+01:00

Nelle sentenze 32 e 33 del 2021, la Corte Costituzionale torna ancora una volta a pronunciarsi sulla legittimità costituzionale di alcune previsioni della legge 40 del 2004. Nello specifico, la pronuncia n. 32/2021 trae origine dall’ordinanza del Tribunale ordinario di Padova con la quale si sollevava questione di legittimità costituzionale [...]

La procreazione assistita nelle ultime sentenze della Corte Costituzionale di Fabio Russo2021-03-21T11:31:55+01:00
Torna in cima