Corti europee

Giurisprudenza delle Corti Europee è una raccolta ragionata delle più recenti e significative sentenze della Corte di Giustizia e della CEDU

Il principio di legalità e di prevedibilità secondo la CEDU

2019-04-23T18:58:03+02:00

La CEDU con sentenza del  10 gennaio 2019 è nuovamente tornata sui principi di legalità e prevedibilità della norma penale esaminando il caso  proposto da cittadini sanmarinesi imputati e condannati del reato di corruzione impropria i quali lamentavano l’assenza  di prevedibilità e di legalità del fatto reato di corruzione [...]

Il principio di legalità e di prevedibilità secondo la CEDU2019-04-23T18:58:03+02:00

Aiuti di stato: la Corte Europea esamina la questione relativa all’ordine di recupero degli aiuti illegali

2019-03-11T12:52:50+01:00

La Corte di Giustizia Europea con sentenza  6 novembre 2018 si è nuovamente pronunciata sull’illegalità degli aiuti di stato effettuati dallo stato italiano verso gli istituti religiosi allorchè li ha esentati dal pagamento dell’imposta Ici. La vicenda, originata da una provvedimento della Commissione Europea  nell’anno 2012,  era stata risolta [...]

Aiuti di stato: la Corte Europea esamina la questione relativa all’ordine di recupero degli aiuti illegali2019-03-11T12:52:50+01:00

Brexit: La Corte di Giustizia Europea ritiene ammissibile la revoca unilaterale dal recesso dall’UE

2019-03-11T12:56:48+01:00

La Corte Europea della Giustizia Europea è stata chiamata a pronunciarsi in sede di rinvio pregiudiziale dalla Corte Suprema civile della Scozia (R.U.) sull’interpretazione da dare all’art. 50 TUE  che, come è noto, prevede, al primo comma il diritto di ogni Stato membro di decidere, conformemente alle proprie norme [...]

Brexit: La Corte di Giustizia Europea ritiene ammissibile la revoca unilaterale dal recesso dall’UE2019-03-11T12:56:48+01:00

La CEDU condanna lo Stato italiano per il caso di A. Knox

2019-02-04T21:32:55+01:00

Con sentenza del 24 gennaio 2019 la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha condannato lo Stato Italiano  per condotte lesive degli artt. 3 e 6 e della Convenzione nell’ambito del  procedimento elevato a carico di  A.K. per il reato di  calunnia in danno del suo ex datore di lavoro [...]

La CEDU condanna lo Stato italiano per il caso di A. Knox2019-02-04T21:32:55+01:00

La Cedu condanna lo Stato Italiano per l’inquinamento di Ilva

2019-02-04T21:29:35+01:00

Con sentenza del 24.1.2019 la corte Europea dei diritti dell’uomo si è occupata della questione inerente l’inquinamento dello stabilimento Ilva ed ha condannato lo Stato italiano a rifondere a ciascun dei 161 ricorrenti su 180 l’importo di euro 5.000 ciascuno oltre a i interessi moratori  a titolo di danno [...]

La Cedu condanna lo Stato Italiano per l’inquinamento di Ilva2019-02-04T21:29:35+01:00

Le caratteristiche distintive del marchio dell’Unione Europea

2019-02-04T20:24:48+01:00

La Corte Europea definisce le caratteristiche distintive del marchio europeo di Maria Rosaria Sodano La Corte della Giustizia UE, con sentenza del 23 gennaio 2019, ha  respinto la domanda di una società tedesca che aveva richiesto la decadenza dall’uso del marchio tridimensionale rappresentativo della forma di una stufa, intentando [...]

Le caratteristiche distintive del marchio dell’Unione Europea2019-02-04T20:24:48+01:00

Sulla qualifica dei Giudici di pace come lavoratori a tempo determinato

2019-02-04T21:17:29+01:00

La Corte di Giustizia EU dichiara irricevibile la questione pregiudiziale inerente la qualifica di giudice di pace come lavoratore a tempo determinato di  Maria Rosaria Sodano Con ordinanza del 17 gennaio 2019  la Corte di Giustizia UE (Seconda Sezione) ha dichiarato manifestamente irricevibile il rinvio pregiudiziale del Giudice di [...]

Sulla qualifica dei Giudici di pace come lavoratori a tempo determinato2019-02-04T21:17:29+01:00

Sulla mancata chiarezza della clausola abusiva contrattuale relativa al rischio di cambio in caso di mutuo in valuta estera

2018-12-19T12:59:49+01:00

Con sentenza 20 settembre 2018, nella causa C 51/17, La Corte UE ha giudicato su di un caso ungherese che era stato sottoposto al vaglio della Corte in sede di rinvio pregiudiziale al fine di stabilire se la clausola stipulata tra le parti circa la variazione del tasso di [...]

Sulla mancata chiarezza della clausola abusiva contrattuale relativa al rischio di cambio in caso di mutuo in valuta estera2018-12-19T12:59:49+01:00

Sulla confisca senza condanna in materia urbanistica

2018-12-10T22:08:59+01:00

Corte europea dir. uomo, Grande Camera, sent. 28 giugno 2018, G.I.E.M. e altri c. Italia Con la sentenza 28 giugno 2018 GIEM e altri contro Italia, la Grande camera della Corte europea dei diritti dell’uomo si è pronunciata sulla   compatibilità della confisca c.d. urbanistica (disciplinata dall’art. 44 T.U. edilizia) [...]

Sulla confisca senza condanna in materia urbanistica2018-12-10T22:08:59+01:00

Commenti Sentenze Corte Giustizia UE

2018-12-07T17:39:17+01:00

Corte di giustizia UE,  Grande Sezione 13 novembre 2018, C-310/17, Levola Hengelo BV c Smilde Foods BV «Rinvio pregiudiziale – Proprietà intellettuale – Armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e dei diritti connessi nella società dell’informazione – Direttiva 2001/29/CE – Ambito di applicazione – Articolo 2 – Diritti [...]

Commenti Sentenze Corte Giustizia UE2018-12-07T17:39:17+01:00

Questo sito web usa cookie e servizi di terze parti. Privacy Policy

Ok