La giustizia tributaria più vicina al cittadino

//La giustizia tributaria più vicina al cittadino

Nella splendida cornice del palazzo di Giustizia di Milano  si  sono tenute nei giorni dal 27 al 28 settembre 2019  due giornate formative per giudici tributari organizzate da Carla Raineri, consigliere del Consiglio della Giustizia Tributaria, oltre che Presidente di sezione della Corte di Appello di Milano, I sezione civile.

L’iniziativa è stata dedicata ai temi più scottanti della materia tributaria e si è articolata in quattro sessioni inerenti (i) il ruolo della giustizia tributaria e il ruolo delle alte Corti, (ii) la giustizia tributaria nell’era globale e digitale, (iii)  il processo tributario telematico, (iv) i profili procedimentali e processuali.

Il Convegno è stato preceduto dai saluti introduttivi delle Autorità e dalla dichiarazione programmatica di intenti del Presidente del Consiglio della giustizia tributaria che ha dedicato il suo intervento al ruolo di formazione ed informazione del Consiglio e alla necessità  di pervenire ad un modello di Magistrato tributario sempre più sollecito, preparato ed imparziale.

Sono quindi incominciate le sessioni formative, tutte caratterizzate da precisione e celerità delle relazioni, pubblicate in contemporanea  sul sito del Consiglio della Giustizia Tributaria ed esposte in maniera riassuntiva ed esaustiva onde consentirne un’agevole e immediata apprensione da parte dei presenti.

Degni di rilievo gli interventi dei relatori Leo e Pazzaglia sugli annosi problemi del principio del ne bis idem in ambito tributario e sulle questioni relative alla flat tax e alla difficoltà di tassazione delle transazioni digitali (Santoro e Cicala).

Le sessioni dedicate al processo tributario telematico e alla modernizzazione del processo civile sono state caratterizzata dall’approfondita disamina del principio del giusto processo e della sua ragionevole durata (Scuffi) di derivazione europea,  in un’ottica di rivisitazione  globale del sistema  della  giustizia fiscale e di vera omogeneizzazione delle procedure.

2019-10-04T14:40:19+02:00

Questo sito web usa cookie e servizi di terze parti. Privacy Policy

Ok